liberastoria

Wikileaks, Usa nel 2006: “ben Alì non andrà via volontariamente”

In Attualità on 20 gennaio 2011 at 10:52

Cable dell’ambasciatore in Tunisia: “Importante che si parli di successione”

(Ansa) – Roma, 18 gen – Ben Ali “tiene la Tunisia” come un “dittatore” ed e’ difficile credere “che andra’ via volontariamente”: lo si legge in un dispaccio dalle sede Usa di Tunisi del 2006 siglato dall’allora ambasciatore William Hudson, ottenuto da Wikileaks e pubblicato dal britannico Guardian. Nel dispaccio, intitolato “Successione in Tunisia, un successore”, si sottolinea che “il fatto che molti tunisini parlino di successione e della fine dell’era Ben Ali” sia ragguardevole.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: